Dalle h.12:00 del 25 luglio 2019, questo portale di e-commerce verrà messo in modalità "catalogo", senza la possibilità di effettuare nuovi acquisti, ferma restando la facoltà di accedere all’area riservata per consultare il carrello degli acquisti già completati.

Dalle ore 13:00 del 25 luglio 2019 sarà disponibile il nuovo portale di e-commerce per effettuare i nuovi acquisti al seguente indirizzo: https://eshop.ordinearchitetti.mi.it
Casabella n.498/499 1984  

riviste

Casabella n.498/499 1984

n.498/499, gennaio-febbraio 1984

Maggiori dettagli

Numero doppio intitolato "Architettura come modificazione"

Indice:
Vittorio Gregotti, "Modificazione"
Bernardo Secchi, "Le condizioni sono cambiate"
Massimo Cacciari, "Un ordine che esclude la legge"
"Strategie della modificazione I" a cura di Sebastiano Brandolini e Pierre-Alain Croset
Oswald Mathias Ungers, "Modificazione come tema"
Colquhoun & Miller, "Ampliamento della Whitechaper Art Gallery a Londra"
Juan Navarro Baldeweg, "Recupero dei mulini di Murcia"
"Strategie della modificazione II" a cura di Sebastiano Brandolini e Pierre-Alain Croset
James Stirling, "Collezioni manipolate"
Joseph Rykwert, "L'iter di una modificazione"
Heinz Tesar, "Qualificazione dell'area del Klösterli a Berna"
Roberto Gabetti, Aimaro Isola, "Completamento di un isolato a Torino"
Guillermo Vasquez Consuegra, Ignacio de la Peña Muñoz, "Ricostruzione della Plaza de la Encarnacion a Siviglia"
Cristina Calligaris, Giovanni Vragnaz, "Preesistenze"
Jean-Louiz Cohen, "Rielaborazioni"
"Strategie della modificazione III" a cura di Sebastiano Brandolini e Pierre-Alain Croset
Alvaro Siza Vieira, "L'accumulazione degli indizi"
Bozelec, Pélissier, Porcher, "Identificazione di un paesaggio: Marne-la-Vallée"
Eisenman, Robertson, "Trasposizione di maglie urbane: un progetto per la Ohio State University"
Francesco Venezia, "La costruzione di un limite: un piano per Lauro"
Franco Rella, "Tempo della fine e tempo dell'inizio"
Giorgio Ciucci, "Riprogettare le storie"

---

Queste riviste sono parte del patrimonio librario della Biblioteca dell'Ordine degli Architetti PPC di Milano e sono in vendita in quanto già presenti in catalogo. I ricavi ottenuti da questo tipo di vendite verranno riutilizzati per incrementare il patrimonio librario della Biblioteca e per migliorare i servizi offerti della Fondazione dell'Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Milano.

  • Altezza: 30 cm
  • Larghezza: 24 cm
  • editore: Elemond s.p.a.
  • anno: 1984
  • Maggiori informazioni: Questa rivista è parte del patrimonio librario della Biblioteca dell'Ordine degli Architetti PPC di Milano ed è in vendita in quanto già presente in catalogo